Il Grillo di poi

Uno dei momenti più bassi della vicenda dell’Idv fu il voto che affossò il varo della commissione parlamentare d’inchiesta sulla Diaz. Successe nell’ottobre 2007. Quando pochi mesi dopo, alle politiche del 2008, centinaia di migliaia di elettori di sinistra anche radicale scelsero di buttarsi su Di Pietro, la scelta si configurò di fatto come una variante elettorale di massa della sindrome di Stoccolma. Oggi, dopo l’uscita in sala del film di Daniele Vicari, in tanti sui social network stanno ricordando e deplorando quel voto dell’Idv, e tra questi sicuramente molti che nell’urna hanno infilato una scheda col Gabbiano barrato. Temo che qualcosa di simile possa avvenire dopo le elezioni del 2013. Quando forse, tra i “ribelli” che oggi si trastullano con le idiozie di Beppe Grillo sulla “Norimberga dei partiti” o sul superamento di destra e sinistra (superamento per superamento, erano più sofisticate le tesi di Pino Rauti), spunteranno di nuovo tanti indignati a twittare il pentimento: “Ma Grillo chi, quello che considerava Bossi una vittima della magistratura politicizzata? Quello che era contrario allo ius soli per i figli degli immigrati?”. Sì, lui, il prossimo cestino nel quale un pezzo di elettorato di sinistra si accinge a buttare, più che il proprio voto, i propri ideali.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il Grillo di poi

  1. annamazzone ha detto:

    “il prossimo cestino nel quale un pezzo di elettorato di sinistra si accinge a buttare, più che il proprio voto, i propri ideali”…mi auguro che gli elettori di sinistra se li tengano stretti gli ideali, anche se stanno in soffitta, anche se impolverati come i vecchi bauli delle nonne….ma niente cestino, mai, per gli ideali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...